Ultime notizie
Home » Gamma dei test diagnostici » Biochimica clinica » Metabolic Profile Basic

Metabolic Profile Basic

Cos’è e a cosa serve?

kit_biochimica

Il Metabolic Profile Basic va a valutare una serie di marcatori di biochimica classica, in associazione all’analisi di due ormoni strettamente correlati al tessuto adiposo, allo scopo di indagare la presenza di eventuali danni indotti dalla sindrome metabolica.

L’aumento della massa grassa a discapito di quella muscolare, ben lungi dal costituire un problema meramente estetico, espone al rischio di sviluppare alterazioni della regolare funzione del metabolismo: il tessuto adiposo infatti, soprattutto se concentrato a livello addominale (circonferenza vita nell’uomo superiore ai 102 cm e nella donna superiore agli 88 cm.), non viene più considerato come un semplice deposito di lipidi, ma come un vero e proprio organo con funzioni secretorie ed endocrine.

Le persone che soffrono di sindrome metabolica, condizione che interessa quasi la metà degli adulti al di sopra dei 50-60 anni, spesso non presentano disturbi, salvo poi subire la comparsa improvvisa di uno o più sintomi debilitanti o avere ictus e infarto senza avvisaglie: la sindrome metabolica costituisce infatti un importante fattore di rischio per malattie cardiovascolari, epatiche, renali e oculari.

Considerato inoltre che, in base ai dati ISTAT 2013, il 10% della popolazione è obesa e il 40% è in sovrappeso, e tenuto conto dell’obesità infantile dilagante, la sindrome metabolica è destinata a diventare un problema di salute pubblica.

 

Chi lo dovrebbe fare?

 

sindrome_metabolicaÈ un test che dovresti fare se sei in sovrappeso, perché è il più importante fattore di rischio per l’insorgere della sindrome metabolica.

Insieme a questo, ti consigliamo il test se:

  • Riscontri un aumento del grasso soprattutto a livello addominale.
  • Hai elevati valori di colesterolo LDL e bassi di HDL.
  • Registri un aumento di trigliceridi nel sangue.
  • Registri un aumento di acido urico e glicemia.
  • Soffri di ipertensione arteriosa.
  • Conduci uno stile di vita sedentario.
  • Ti alimenti in modo non corretto.

 

Come e dove eseguire il test?

Il test viene effettuato mediante analisi su un campione di sangue, e può essere richiesto nelle farmacie, nei laboratori di analisi, nei centri medici e nelle medical spa che propongono i servizi di diagnostica NatrixLab.
Preparazione all’esame: restare a digiuno almeno 8 ore prima del prelievo.

…e una volta fatto il test?

Una volta effettuato il test, è possibile consultare il proprio medico per impostare un regime alimentare finalizzato al miglioramento dei parametri metabolici.

Vuoi sapere come migliorare i parametri metabolici?

Rivolgiti al centro in cui hai fatto il test e attiva il tuo percorso nutrizionale mediante Telenutrizione, la piattaforma di telemedicina che ti metterà in contatto diretto con i servizi medici e gli specialisti della nutrizione Natrix.

Approfondisci e attiva il servizio

Ripetizione del test

Ti consigliamo di ripetere il test dopo 4 mesi per verificare se il protocollo alimentare ha ripristinato l’equilibrio fra gli acidi grassi e incrementato il potere antiossidante dell’organismo.

Test correlati

Test correlati

Lipidomic Profile

immagine_lipidomic
Il “Lipidomic Profile” è un test per ottenere l’identificazione sistematica di lipidi, comunemente definiti grassi, e la loro caratterizzazione strutturale e funzionale in situazioni sia fisiologiche che patologiche.
Guarda i dettagli

Cardio Omega Test

Il “Cardio Omega Test”, mediante la valutazione degli acidi grassi della membrana dei globuli rossi, rileva lo stato di salute del tuo cuore e del tuo apparato cardiocircolatorio ben prima che eventuali malattie cardiovascolari si manifestino.
Guarda i dettagli

Cardio Wellness Test

immagine_cardio_wellness
Il “Cardio Wellness Test” è un indice di benessere del sistema cardiocircolatorio e consiste nella valutazione di 12 parametri sulla salute del cuore, con una integrazione secondo le ultime indicazioni della ricerca scientifica.
Guarda i dettagli

Check Up Profiles

immagine_checkup_profiles
I “Check Up Profiles” sono una serie di profi­li che permettono di valutare lo stato di salute del nostro corpo e di prevenire le principali patologie che affliggono la società Occidentale.
Guarda i dettagli

Hormonal Profiles

immagine_hormonal_profiles
Gli “Hormonal Profiles” forniscono informazioni fondamentali per individuare squilibri e fornire consigli mirati: alimentari, nutraceutici, sull’attività fisica, sulla qualità del sonno e sul benessere in generale.
Guarda i dettagli

Bibliografia

  • Solomon R.,Chase Le., Ben-Ghedalia D., Bauman DE –The effect of nonstructural carbhydrate and addition of full fat extruded soybeans on the concentration of conjugadet linoleic acid in the milk fat of dairy cows. J Dairy Sci 2000 Jun; 83 (6):1322-9
  • Dhiman TR, Satter LD, Patrizia MW, Galli MP, Albright K, Tolosa MX.–Conjugated linoleic acid (CLA) content of milk from cows offered diets rich in linoic and linoleic aciid. J Dairy Sci 2000 May; 83 (5): 1140-6
  • Stangl GI, Muller H, Kirchgessner M– Conjugated linoleic acid effects on circuleting hormones, metabolites and lipoproteins and its proportion in fasting serum and erytocyte membranes of swine. J.Nutr. 1999 Dec; 38 (6): 271-7
  • Muggli R.: Free radicals tissue dammage: the prospective role of antioxidant nutrients. In: Free radicals and antioxidants in nutrition; 189-201. London: Richelieu Press, 1993.
  • Niewoehner D.E., Peterson F.J., Hoidal J.R.: Selenium and vitamine E deficiencies do not enhance lung inflammation from cigarette smoke in the hamster. Rev. Respir. Dis., 127:227-230, 1983.

Lascia una risposta

it en