Ultime notizie

Patho Flora Check

Cos’è e a cosa serve?

kit_feci_nuovoIl Patho Flora Check è un esame batteriologico delle feci che consente di identificare i microbi responsabili di infezioni intestinali.

La metodica consiste nella coltivazione batterica su specifici terreni di coltura e successiva analisi microscopica delle colonie riscontrate.

Le principali infermità che rendono consigliabile il Patho Flora Check sono:

  • Tossinfezioni alimentari;
  • Enterocolite o malattia da diarrea acuta;
  • Colite pseudomembranosa (che si verifica a seguito di un alterazione della flora batterica saprofitica del colon, ad esempio dopo un trattamento antibiotico).

I principali germi coinvolti nell’eziologia delle infezioni intestinali sono:

  • Shigella;
  • Salmonella;
  • E-coli (sierotipi enteropatogeni – enterotossigeni, enteroemorragici, enteroinvasivi, enteroagregativi)
  • Yersinia enterocolitica;
  • Clostridium difficile;
  • Campylobacter spp.

Chi lo dovrebbe fare?

Ti consigliamo questo test per indagare le infezioni intestinali se hai riscontrato:

  • Diarrea;
  • Inappetenza;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Febbre;
  • Pus nelle feci;
  • Gonfiore addominale e crampi.

Come e dove eseguire il test?

Il test viene effettuato mediante analisi su un campione di feci, e può essere richiesto nei laboratori di analisi, nei centri medici e nelle medical spa che propongono i servizi di diagnostica NatrixLab.
Preparazione all’esame: Le feci devono essere le prime del mattino. Raccogliere i campioni a distanza di almeno 7 giorni dall’ultima terapia antibiotica, non assumere lassativi, antidiarroici, antiacidi.

…e una volta fatto il test?

In caso di test positivo è consigliabile il parere di uno specialista in grado di fornire un supporto terapeutico mirato.

 

Desideri un percorso nutrizionale personalizzato per il tuo benessere intestinale?

Rivolgiti al centro in cui hai fatto il test e attiva il tuo percorso nutrizionale mediante Telenutrizione, la piattaforma di telemedicina che ti metterà in contatto diretto con i servizi medici e gli specialisti della nutrizione Natrix.

Approfondisci e attiva il servizio

Ripetizione del test

In caso di test positivo ad uno di questi agenti patogeni ricercati, si consiglia di ripetere il test dopo 2/3 mesi. In caso di monitoraggio terapeutico, o di patologia si consiglia di ripetere il test secondo il suggerimento del medico che lo ha prescritto.

Test correlati

Test correlati

Inflora Scan

immagine_inflora_scanÈ il test più completo per il benessere intestinale, e comprende: Dysbio Check, Pro-Flora Check, Parasitology Check, Inflammation Check, Permeability Check, Digestion Check.
Valuta il microbiota intestinale, lo stato infiammatorio dell’intestino, le capacità digestive e la permeabilità intestinale.

Guarda i dettagli

Pro Flora Check

microbiota intestinale
Il Pro-Flora Check permette di valutare la presenza di uno squilibrio del microbiota intestinale con un metodo diretto, che si basa sulla coltura dei microorganismi che abitano fisiologicamente il nostro intestino e concorrono all’assorbimento e alla digestione degli alimenti consumati.
Guarda i dettagli

Bibliografia

  • DuPont HL. Review article: infectious diarrhoea. Aliment Pharmacol Ther. 1994 Feb;8(1):3-13.
  • Nachamkin I. Campylobacter and Arcobacter In: Murray PR, Baron EJ, Pfaller MA, Tenover FC, Yolken RH, eds. Manual of Clinical Microbiology. 7th ed.Washington DC: ASM Press; 1999; 716.
  • Varnum AH, Evans MG. Foodborne Pathogens: An Illustrated Text. St Louis: Mosby Year Book;1991; 222.
  • Forbes BA, Sahm DF, Weissfeld AS. Bailey and Scotts Diagnostic Microbiology. 10th ed. St Louis: Mosby; 1998.
  • Allen SD, Emery CL, Siders JA. Chapter 46 -Clostridium. In: Murray PR, Baron EJ, Pfaller MA, Tenover FC, Yolken RH, eds. Manual of Clinical Microbiology. 7th ed. Washington DC: ASM Press;1999; 658.
  • Bopp CA, Brenner FW, Wells JG. Escherichia, Shigella, and Salmonella. In: Murray PR, Baron EJ, Pfaller MA, Tenover FC, Yolken RH, eds. Manual of Clinical Microbiology. 7th ed. Washington DC:ASM Press;1999;p 460.
  • Aleksic S, Bockemuhl J. Chapter 30 -Yersinia and Other Enterobacteriaceae. In: Murray PR, Baron EJ, Pfaller MA, Tenover FC, Yolken RH, eds. Manual of Clinical Microbiology. 7th ed. Washington DC: ASM Press; 1999; 493.
it en