Home » Gamma dei test diagnostici » Immunologia » ALLER PROFILES: TEST ALLERGIE ALIMENTARI E RESPIRATORIE

ALLER PROFILES: TEST ALLERGIE ALIMENTARI E RESPIRATORIE

Cos’è e a cosa serve il test Aller Profile?

confezione kit test allergie alimentari e respiratorie natrixlab Gli Aller Profiles sono test semi-quantitativi in vitro che permettono di rilevare nel sangue la presenza di anticorpi di classe IgE, specifici per ogni singolo allergene (IgE), utili per lo screening di allergie alimentari e respiratorie.

Natrix ha messo a punto 6 specifiche pannellature per la ricerca di sostanze che sono possibili allergeni:

Elenco degli allergeni testati in:

ALLER I 30 ALLER A 33 ALLER M.I.A. 33 ALLER M.I.A. 54ALLER I.A. 63ALLER M.I.A.P. 27

 

Nei paesi industrializzati circa 1 persona su 6 soffre di allergia, che si può manifestare con rinite, congiuntivite, asma, orticaria o dermatite, prurito al cavo orale, sintomi gastro-intestinali fino allo più violenta e pericolosa per la vita stessa: lo shock anafilattico.

A livello mondiale sono 400 milioni le persone che soffrono di rinite allergica, numeri in aumento con una prevalenza compresa tra il 4 e oltre il 40% in diverse regioni. In generale, le allergie respiratorie possono essere scatenate da allergeni inalanti stagionali come polline, erba e graminacee oppure da allergeni che persistono tutto l’anno all’interno degli edifici come acari della polvere e spore di muffe ma anche animali domestici ecc.

Gli alimenti che provocano più frequentemente allergie alimentari sono invece arachidi, soia, frumento, soia, legumi, pesce, molluschi, crostacei, latte, uova e frutta a guscio.

Scarica referto tipo

Chi dovrebbe fare delle prove allergiche alimentari e respiratorie?

Campagna test allergie alimentari e respiratorieGli Aller Profiles sono indicati in generale per chiunque voglia conoscere se è allergico, anche lievemente dal momento che valori bassi in futuro potrebbero aumentare e comportare problemi più gravi. Ogni giorno veniamo a contatto con un’infinità di sostanze potenzialmente irritanti e non è affatto semplice capire qual è l’allergene alimentare e/o inalante responsabile. Con i test Aller Profiles è possibile scoprirlo. Essi sono rivolti anche a chi sa già di essere allergico a qualcosa ma non ha mai fatto un test allergie alimentari e respiratorie o ancora vorrebbe verificare il valore dell’allergia.

Come già accennato, i sintomi più comuni di allergie alimentari e allergie respiratorie sono ­sensazione di bruciore o di prurito nel cavo orale, nausea, spasmi gastro-intestinali, diarrea e rash cutaneo. Le reazioni più gravi possono indurre attacchi di asma, difficoltà respiratoria, tachicardia e attacchi di panico. In alcuni rari casi i sintomi possono essere molto più gravi, portando anche allo shock anafilattico.

COME E DOVE FARE IL TEST ALLERGIE ALIMENTARI E RESPIRATORIE

Il nostro test allergie alimentari e respiratorie, effettuato mediante l’analisi di un campione di sangue, può essere richiesto nelle farmacie, nei laboratori di analisi, nei centri medici e nelle medical spa che propongono i servizi di diagnostica NatrixLab. Il prelievo può essere eseguito in qualsiasi momento della giornata e non è necessario essere a digiuno.

…e una volta eseguito il test?

La scoperta o l’insorgenza di allergie alimentari e allergie respiratorie può cambiare le nostre abitudini quotidiane, per questo motivo è importante non farsi trovare impreparati e muoversi nel modo giusto per salvaguardare al meglio la propria salute. Nel caso di esito positivo del test, ad allergeni alimentari e/o allergeni inalanti, consigliamo pertanto di rivolgersi al proprio medico curante e di contattarci per qualsiasi dubbio o informazione.

Lascia una risposta

it en